Vai ai contenuti

URBAN DECAY NAKED BASICS 1 VS NAKED BASICS 2

Enna Makeup di Elena Martini

La Naked Basics 2 e' una palette del brand Urban Decay che, come tutte le 'Naked' , contiene ombretti dai toni naturali. Quest'ultima , così come la Naked Basics classica , si contraddistingue dalle altre poiché ha al suo interno solo ( o quasi ) ombretti dal finish matte.




Entrambe le Naked Basics hanno un prezzo di 27 euro e possono essere acquistate presso alcuni store Sephora , o sul sito www.sephora.it Le palette sono composte da 6 ombretti , ogni cialda contiene 1,3 grammi di prodotto.



I colori della Naked Basics 2:



- SKIMP , un color panna leggermente rosato, dal finish satinato
- STARK , un color cipria non troppo rosato dal finish matte
- FRISK , un color grigio tortora dal finish matte
- COVER , un color marrone tortora, dal sottotono rosato e finish matte
- PRIMAL , un color marrone freddo, simile a COVER , seppur meno rosato
- UNDONE , un marrone scuro dal sottotono freddo e finish matte





I colori della Naked Basics 1:



- VENUS , un color avorio , dal finish satinato. Colore presente anche nella Naked 2
- FOXY , un color panna , dal finish matte e sottotono beige. In cialda sembra virare al giallo , in realtà illumina in modo eccellente la palpebra
- W.O.S , un colore molto molto simile a FOXY, seppur dal sottotono rosato
- NAKED2 , un color grigio tortora molto simile a FRISK ( Basics 2 )
- FAINT , un color caffè dal finish matte
- CRAVE , un classico nero matte





CONSIDERAZIONI :

- Entrambe le palette contengono un colore dal finish satinato e altri cinque dal finish opaco.

- La Naked Basics 1 ha tre colori adatti ad illuminare l'arcata sopraccigliare: VENUS (sottotono beige), FOXY e WOS. La Naked Basics 2 ha un solo colore adatto ad illuminare l'arcata : SKIMP ( sottotono rosato ).

- la Naked Basics 2 ha 3 colori intermedi , adatti per dare dimensione allo sguardo se utilizzati sulla palpebra mobile o sulla piega : STARK , FRISK e COVER. La Naked Basics 1 invece ha un solo colore intermedio , Naked 2.

- Entrambe le palette hanno due marroni, da utilizzare sulla piega dell'occhio : PRIMAL ( Naked Basics 2) e FAINT ( Naked Basics 1 ). I colori sono molto simili seppur il secondo sia leggermente più rosato.

- Nella Basics 1 l'ultimo colore della palette e' un nero opaco , in contrasto con tutti gli altri colori in media chiari della palette. Nella Basics 2 l'ultimo colore della palette e' un marrone scuro dal sottotono freddo , in linea con tutte le altre tonalità tortora della palette.


In generale trovo che entrambe le palette abbiano due difetti: la Naked Basics 1 ha troppi colori chiari e solo uno intermedio , mentre la Naked Basics 2 ha un solo ombretto illuminante ma la giusta quantità di ombretti color tortora. Io trovo molto più versatile la seconda, in quanto mi permette di creare makeup naturali ma allo stesso tempo di dare profondità allo sguardo. La Naked Basics 1 risulta invece limitativa: la mancanza di colori intermedi rende spesso lo sguardo 'piatto'. Indipendentemente dalla scelta dei colori , la qualità degli ombretti e' in entrambi i casi ottima!






Elena Martini
Torna ai contenuti